Il bando

A partire dal 12 marzo 2018 saraà possibile inviare le opere per la 5ª edizione di That's a Mole!, il bando internazionale di illustrazioneideato da Associazione That’s a Mole e promosso e sostenuto insieme a Fondazione Contrada Torino Onlus e Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus per promuovere le più svariate, creative ed artistiche interpretazioni visive del monumento simbolo della Città di Torino: la Mole Antonelliana.

Il bando è rivolto a tutti, senza limiti di età, ed è possibile parteciparvi in modo individuale o collettivo.

Ai partecipanti è richiesto di realizzare con tecnica libera un’illustrazione, un’interpretazione grafica o un motivo decorativo all’interno della sagoma del monumento simbolo della Città di Torino, la Mole Antonelliana.

Una giuria qualificata selezionerà 29 opere che saranno esposte in via Montebello a Torino nel periodo compreso tra giugno e settembre 2018.
Tra le 29 opere selezionate saranno assegnati i seguenti premi e riconoscimenti:

- un premio di 1.000 euro per l’opera vincitrice della 5° edizione

- un premio speciale “Fermi tutti” di 250 euro assegnato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) sezione di Torino, nell’ambito delle celebrazioni del decennale del satellite Fermi

- un premio speciale “Comunicazione Sociale” di 250 euro assegnato da Casa di Carità Arti e Mestieri nell’ambito del progetto “In Pro.va- Probation valida alternativa: sanzioni di comunità oltre il carcere”

- delle Menzioni Speciali assegnate da parte di sostenitori e istituzioni locali.


Due delle 29 opere destinate alla mostra urbana saranno selezionate per la Sezione Educational tra gli autori under 18 e/o tra gli autori inseriti in realtà socio-educative (scuole per l’infanzia, scuole primarie, scuole secondarie, centri educativi, aggregativi e laboratori didattici per minori e persone con disabilità).

La quota di partecipazione al concorso, sia nel caso di partecipazione singola che di partecipazione di gruppo, è di €10 (euro dieci).
Per la Sezione Educational non è prevista quota di partecipazione.

Le candidature dovranno pervenire entro le ore 12 CEST (mezzogiorno) del 28 aprile 2018.
Per maggiori informazione scrivete a info@thatsamole.com

Scarica il regolamento

Scarica il pdf con il regolamento e la sagoma della mole per partecipare al bando.

F.a.q.

Non ho un carta di credito/prepagata. Come posso fare per il pagamento?
In caso tu non possa pocedere con il pagamento tramite paypal, puoi pagare a seguito del caricamento delle opere, inviando il corripsettivo di 10€  al nostro account satispay oppure, come ultima possibilità, effettuando un  bonifico bancario a seguito di richiesta via email. 

Non ho un account paypal. Come posso fare per il pagamento?

Non è necessario avere un account paypal per poter procedere al pagamento.Una volta cliccato sul pulsante paga, paypal ti chiederà di utilizzare i dati della tua carta di credito/debito se non hai un account o se non desideri utilizzarlo.

La proposta può essere realizzata in 3D (stoffa, collage, pop up, ceramica ...)?
È possibile presentare un'opera manuale in 3D o materica, tenendo conto che la forma finale sia contenibile nella sagoma allegata al bando (17x40 cm) e sia riproducibile in stampa, tramite scatto fotografico o scansione.


Si può realizzare una proposta video?

Il concorso non prevede in questa edizione una sezione per gli elaborati video. Le opere ammesse sono solo immagini ad alta risoluzione per la stampa. Non è escluso che in future edizioni si possa estendere la presentazione di altri supporti.


Come deve essere lo sfondo?
La gestione dello sfondo è libera. E' richiesto specificamente che l'illustrazione sia all'interno della sagoma della Mole, per garantire la riconoscibilità del monumento.


Il formato del foglio deve essere 17x40?

La dimensione del foglio è a scelta dell'autore, ma l'elaborato deve essere in proporzione alla sagoma fornita ed il file finale (scansione o scatto fotografico) deve essere ad alta risoluzione e delle misure richieste (17x40cm, 300dpi).


È obbligatorio tenere la traccia della sagoma?

No, la traccia fornita indica l'area entro cui sviluppare l'elaborato e non deve essere per forza mantenuta nell'illustrazione. Sono ammessi elementi che sporgano all’esterno della sagoma, a patto che non venga compromessa la riconoscibilità della stessa.


“Mole” in inglese significa “talpa”. L'interpretazione è legata all'animale?
No, la Mole da illustrare è la Mole Antonelliana, monumento simbolo della città di Torino. Il soggetto/tema per la proposta è libero e non ha vincoli con l'animale.

È possibile capovolgere o ruotare la sagoma della Mole?
Sì, la sagoma fornita può essere capovolta o ruotata, a patto che le proporzioni e le dimensioni siano rispettate.


L'illustrazione può essere fuori dalla sagoma?
E' richiesto che l'illustrazione sia piena e in positivo, all'interno della sagoma della Mole, in modo che ci sia uniformità nelle proposte che riceveremo e per garantire la riconoscibilità del monumento. E' possibile che alcuni elementi fuoriescano dalla sagoma, ma le Moli selezionate saranno stampate e devono poter essere "fustellabili" e non discostarsi troppo dalla traccia fornita.


Se  avete necessità di ricevere maggiori informazioni  potete scrivere una mail a info@thatsamole.com

partecipa al bando!
invia la tua illustrazione

Partecipa

Sostieni
il progetto
con una donazione!

Privacy Policy Cookie Policy